Regolamento

Pirelli Cup

Regolamento

Pirelli Cup sarà disputata su 7 gare e 6 weekend con una gara doppia in programma nei più bei circuti del panorama motoristico italiano: Mugello, Misano, Vallelunga.
La classifica finale prenderà in considerazione tutti i risultati.



Come si svolgerà il weekend di gara:

Giovedi: turni di prove libere a pagamento

Venerdì: turni di prove libere (a pagamento) + Qualifica 1

Sabato: Qualifica 2 + Superpole

Domenica: gara

Durante la gara doppia ci sarà 1 solo turno di qualifica al sabato, gara 1 al sabato pomeriggio e gara 2 alla domenica senza Superpole.


Il turno unico di qualifica determinerà la griglia di partenza.

NEWS: SUPERPOLE PIRELLI CUP SABATO POMERIGGIO PER I PRIMI 25 QUALIFICATI (a breve il regolamento)

 Verranno definite 2 griglie di partenza a seconda della cilindrata (600cc e 1000cc open) e del merito (SUPERBIKE, SUPERCORSA, DIABLO ROSSO E DIABLO).

I piloti scenderanno in pista con pneumatici Pirelli Diablo™ Supercorsa SC per la classe 600 e Diablo™ Superbike per la classe 1000.


 Anche nella classe 1000 sarà possibile utilizzare le intagliate su decisione del pilota.
 Le mescole ammesse saranno SC1 e la SC0 limitatamente alla qualifica.

L’utilizzo massimo è di 5 pneumatici tra sabato e domenica salvo eventuali deroghe; 1 set e 1 posteriore saranno da acquistare presso il racing service Pirelli Cup in circuito.

Tutti i pneumatici saranno punzonati e controllati durante le qualifiche e la gara.